Per chi ha un'idea

I3P offre agli imprenditori un percorso completo, che parte dalla definizione del modello di business e del piano industriale sino all’accompagnamento all’impresa nei suoi primi anni di vita.
I3P si propone come partner del team imprenditoriale, con l’obiettivo di massimizzare la crescita dell’impresa attraverso servizi erogati direttamente e tramite partner convenzionati.A ogni futura impresa viene assegnato un tutor specializzato, che fornisce in modo continuativo consulenza, formazione e contatti con il network di I3P. 

PRE-INCUBAZIONE


I cinque step verso l’incubazione

I3P offre agli imprenditori un percorso completo, che parte dalla definizione del modello di business e del piano industriale sino all’accompagnamento all’impresa nei suoi primi tre anni di vita. I3P si propone come partner del team imprenditoriale, con l’obiettivo di massimizzare la crescita dell’impresa attraverso servizi erogati direttamente e tramite partner convenzionati.

1st

Analisi preliminare delle idee

Incontro preliminare e analisi della maturità del progetto imprenditoriale in base a parametri tecnici e di business.

2nd

Definizione e validazione del business model

Analisi del contesto, del mercato e del settore. Gestione della proprietà intellettuale. Definizione e validazione di una strategia preliminare, eventualmente con lo sviluppo di un Minimum Value Product, secondo l’approccio Lean Startup.

3rd

Stesura del Business Plan

Sviluppo di un business plan completo, comprendente analisi di mercato e di settore, definizione della strategia aziendale, proiezioni economico-finanziarie.

4th

Approvazione del Comitato di Valutazione

Il Comitato di Valutazione di I3P, composto da imprenditori, investitori ed esperti di settore, valuta la sostenibilità e l’innovatività del business plan e fornisce indicazioni in merito all’ammissione della start up nell’incubatore.

5th

Costituzione della Start up

Il tutor accompagna la fase di costituzione dell’impresa, curando anche la ricerca delle fonti di finanziamento, l’eventuale completamento del team, e la soluzione di eventuali punti di debolezza evidenziati dal Comitato di Valutazione.

INCUBAZIONE


Scopri servizi e vantaggi

Durante il percorso di Incubazione le start up si avvalgono di servizi logistici e di servizi a valore aggiunto per lo sviluppo dell’attività imprenditoriale. Il percorso è triennale e può essere esteso fino ad un massimo di cinque anni dalla data di costituzione della start up. E’inoltre possibile scegliere un percorso di “incubazione virtuale”, usufruendo invece dei soli servizi a valore aggiunto.

Servizi logistici centralizzati

Promozione

Accompagnamento

 

  • un ufficio attrezzato e arredato, con moduli da 15, 20 e 40 mq;
  • collegamento di rete a 10 MB/sec ;
  • uffici e spazi comuni utilizzabili 24 ore su 24;
  • segreteria centralizzata;
  • sale riunioni attrezzate;
  • climatizzazione, sorveglianza e pulizia.

 

  • visibilità sul mercato grazie alla presentazione alle imprese del territorio e alle associazioni di categoria;
  • visibilità sui media grazie all’attenzione catalizzata da I3P;
  • visibilità nel corso di eventi e manifestazioni locali e nazionali;
  • suddivisione dei costi con altre imprese I3P nella partecipazione a fiere di settore.
  • tutoraggio e affiancamento nella gestione della impresa con supporto nell’aggiornamento continuo del business plan;
  • consulenze in materia fiscale, legislativa, di sicurezza, di amministrazione del personale e proprietà intellettuale offerte da professionisti convenzionati, esperti del Politecnico e dell’Unione Industriale di Torino.

Financing

Networking

Servizi di internazionalizzazione

  • supporto nella definizione della strategia di finanziamento;
  • accesso diretto a misure di sostegno alla creazione di impresa gestite da enti ed istituzioni locali;
  • rapporti preferenziali con gli istituti bancari per l’accesso a finanziamenti a medio termine
  • rapporti continuativi con investitori individuali (business angel), istituzionali (fondi di Venture Capital) e corporate;
  • contatti con i dipartimenti del Politecnico;
  • sinergie con le altre start up incubate o che hanno già terminato il percorso;
  • rete di contatti e convenzioni con enti, associazioni ed imprese presenti sul territorio;
  • incontri con personalità di spicco del mondo imprenditoriale e della finanza;
  • adesione gratuita all’Unione Industriale della Provincia di Torino.
  • rete di incubatori partner legati da accordi di “soft landing” in Europa, Israele e America

Hai un’idea o un progetto da proporre?