News

17/01/2019

Yamgu e Medics raccolgono 970 mila euro

Autore: Anna Giannatempo

Si sono concluse a gennaio due campagne di raccolta equity che hanno visto protagoniste le start up di I3P: Yamgu, che con il loro Ghostwriter, software di marketing che sfrutta l’intelligenza artificiale per realizzare campagne di comunicazione di successo, ha raccolto 140 mila €, e Medics, startup che ha ideato e prodotto un servizio di diagnostica in 3D ad alta fedeltà per la pianificazione preoperatoria, che ha raccolto 832 mila €.

 

Ghostwriter chiude la campagna su Mamacrowd con un +142%

Yamgu raccoglie 160 mila euro nella sua campagna di equity crowdfundingGhostwriter, il software di marketing che sfrutta l’intelligenza artificiale, chiude la campagna di raccolta fondi su Mamacrowd con un overfunding del 142% per 142,482 euro e 36 adesioni.

La nuova piattaforma, messa a punto dopo 4 anni di studi dal team di You Are My Guide (YAMGU - l’app turistica di social travelling), individua target e parole chiavepersonalizza testi e contenuti e predice i risultati in tempo reale, ed è pronta a diventare lo strumento del futuro in marketing strategy.

Ghostwriter, grazie all'Intelligenza Artificiale, è in grado di analizzare ed identificare l’audience in maniera molto precisa e più dettagliata rispetto agli standard – spiega la CEO Ester Liquori - fornendo informazioni non solo demografiche (relative, quindi, a sesso, età, genere, provenienza), ma anche psicologiche. In base a queste, il software intelligente elabora e predice quale sarà l’impatto emotivo dei nostri contenuti sul target (lookalike audience).

Dunque, "GhostWriter lavora su due piani: uno di artificial intelligence applicata alla sfera marketing ed uno alla sfera contenuti, andando così a potenziare due figure central, quella del community manager e quella del copywriter, grazie ad un motore semantico (per adesso in italiano ed inglese), a sistemi cloud e ad algoritmi di machine learning, deep learning, natural language processing, analisi di clustering ed elaborazione di dati”, spiega Ester Liquori.

 

Medics conclude la sua campagna su Mamacrowd con 832 mila euro

Medics3D raccoglie 800 mila euro nella sua campagna di equity crowdfundingLa campagna di crowdfunding su Mamacrowd di Medics, startup che ha ideato e prodotto un servizio di diagnostica in 3D ad alta fedeltà per la pianificazione preoperatoria, ha raccolto oltre 550.000 euro in soli dieci giorni ed ha concluso la sua campagna con 832.691 € e oltre 120 adesioni.

Grazie alle più avanzate tecnologie di image processing e di stampa 3D (HA3DTM – Hyper Accuracy 3DTM), Medics produce ricostruzioni anatomiche ad altissima precisione permettendo interventi chirurgici più accurati, sicuri e conservativi, perché per la prima volta si mettono a disposizione dei chirurghi modelli interattivi degli organi su cui dovranno intervenire.

Registrata al Ministero della Salute come produttore di medical device su misura e con un processo operativo esclusivo e coperto da brevetto, Medics ha già realizzato più di 400 casi tra ortopedia, urologia e nuovi campi di applicazione, raggiungendo oltre 20 strutture ospedaliere in Italia.

I vantaggi per medico e paziente sono importanti: si avrebbe una migliore comprensione della situazione clinica, un trattamento chirurgico su misura, più sicuro e meno invasivo. Per il medicobeneficia di una migliore percezione visuo-spaziale, con simulazione dell’intervento chirurgico e previsione dell’esito dell’intervento. Inoltre, la struttura ospedaliera sopporterebbe costi diretti inferiori, ridotti rischi di complicazioni o infezioni e minori problematiche medico-legali.

 

Fonti: StartupItalia, Mamacrowd.